Giovedì, 01 Dicembre 2022 18:48

II Domenica di Avvento: una catechesi in video

 

 

 

                                CONVERTITEVI (scarica il video)

Scriveva Sant’Agostino : “Cosa vuol dire convertititi a me?  … indirizza il tuo cuore da un amore ad un altro”.

Per quanto siamo refrattari al cambiamento, per quanto ci spaventi l’idea di intraprendere una strada nuova, di fatto ci portiamo sempre dentro un desiderio più o meno forte di voltare pagina. Ed è ancor più importante accogliere questa spinta al cambiamento, quando l’insoddisfazione riguarda il nostro modo di amare. Il primo passo è sempre quello di riconoscere che cosa non sta funzionando nella mia vita, in una relazione, ma anche in una comunità o nella Chiesa

L’invito alla conversione è un invito al cambiamento. Certo, la conversione indica un cambiamento di rotta, ma l’invito al cambiamento contenuto nell’espressione di Giovanni Battista (poi ripresa da Gesù) è ancora più profondo, perché letteralmente suona come un invito a cambiare il modo di pensare. (da una meditazione di Gaetano Piccolo