Venerdì, 03 Settembre 2021 08:37

XXIII Domenica del Tempo Ordinario - Anno B : I DISTURBI DELLA COMUNICAZIONE

Effatà , APRITI: il nostro rapporto con Cristo è liberante, ci rende capaci di ascoltare e fa' sì che la realtà intorno a noi possa invaderci in senso positivo. Inoltre rende possibile il comunicare. Il male più grande dell'uomo è proprio l'isolamento. Ma l'EFFATA' si riferisce un po' a tutto. Quando uno crede è come se Gesù gli dicesse: APRI la tua mente, APRI il tuo cuore, APRI la tua capacità di amare, APRI la tua capacità di vivere la tua vita, una vita "aperta non chiusa". Per credere , infatti, bisogna essere assolutamente capaci di confronto, di comunicazione, di condivisione perché soltanto quando i sensi sono spalancati si riesce a capire qualcosa di Dio e forse anche di noi stessi ( Luigi Maria Epicoco)